F.A.Q. Studenti

COME FUNZIONANO LE ASSEMBLEE DI ISTITUTO?

L’assemblea d’istituto può essere richiesta dalla maggioranza del comitato studentesco (formato dai rappresentanti di classe) oppure dal 10% degli studenti.
Nella richiesta va indicato di solito il giorno di svolgimento e l’ordine del giorno, completo di tutti i temi e le idee delle quali si vuole discutere. 

Per portare un ospite esterno servirà inoltre l’approvazione del Consiglio d’Istituto, quindi del Preside e dei professori.

Gli studenti hanno diritto a una assemblea di istituto al mese (della durata di un giorno di scuola), tranne che nel mese precedente alla fine delle lezioni.

Sì, se l’assemblea non rispetta il regolamento in vigore nell’istituto o non viene ritenuta educativa per gli studenti partecipanti.

Se sceglierete di lavorare con noi, vi forniremo tutto il supporto necessario per garantire che questi requisiti vengano rispettati e forniremo la documentazione necessaria nel caso la scuola la richieda.

Per portare un ospite esterno servirà inoltre l’approvazione del Consiglio d’Istituto, quindi del preside e dei professori.

La Circolare Ministeriale n.312 del 27 dicembre 1979, avente ad oggetto la disciplina delle “Assemblee studentesche nella scuola secondaria superiore ed artistica”, ribadisce che il diritto di riunirsi in assemblea costituisce un vero e proprio diritto degli studenti. Al paragrafo I si prevede, infatti, che:

il diritto degli studenti di riunirsi in assemblea (…) non è rimesso afacoltà discrezionale del preside o di altri organi. L’esercizio di tale diritto è tuttavia vincolato all’osservanza delle modalità stabilite dagli art.43 e 44 del D.P.R. 416/74” (ora dagli art.13 e 14 del D.P.R. n297/94).

La circolare stabilisce che l’assemblea di istituto deve darsi un regolamento per il proprio funzionamento (paragrafo VI n.1 e 2). L’obbligo è ribadito nel D.P.R. 297/94 (art.14 comma 1°) ove si precisa altresì che il preside ha potere di intervento nel caso di violazione del regolamento o in caso di constatata impossibilità di ordinato svolgimento dell’assemblea (art.14 comma 5°). 

La circolare ministeriale n.312/79 afferma l’esistenza dell’obbligo, da parte degli studenti, di comunicare preventivamente al preside la data di convocazione e l’ordine del giorno dell’assemblea e prevede espressamente al paragrafo III che;

La convocazione dell’assemblea deve essere disposta con congruo anticipo rispetto alla data della sua effettuazione, per evidenti ragioni organizzative sia della scuola sia degli studenti. (…) Il preside preavviserà le famiglie degli studenti della data e dei locali in cui si terrà l’assemblea”.

COME FUNZIONA ASSEMBLEIAMO.IT?

Assembleiamo.it vi supporterà nell’organizzazione dell’assemblea:

  • Sceglieremo insieme l’ospite più adatto a trattare la tematica da voi scelta
  • Creeremo il format migliore per far vivere agli studenti la migliore esperienza possibile
  • Avrete a disposizione un moderatore di Assembleiamo.it durante l’assemblea
  • Garantiremo il nostro supporto per qualsiasi dubbio o problema

Il nostro obbiettivo è che i rappresentanti e gli studenti si possano godere la migliore esperienza possibile senza doversi distrarre dall’attività scolastica.

Le nostre assemblee hanno di solito una durata di 1.30 h / 2.00 h, seguendo un format base che abbiamo sviluppato nel tempo e che garantisce l’ideale compromesso tra la possibilità di approfondire le tematiche con l’ospite ed evitare che si prolunghi troppo. 

Siamo disposti tuttavia a personalizzare l’esperienza in base alla vostre esigenze!

Insieme ai rappresentanti decideremo la logistica e la tematica dell’assemblea. Richiediamo inoltre ai rappresentanti supporto durante l’assemblea stessa, in modo da essere in grado di gestire ogni situazione e fornire un servizio adeguato agli studenti.

Il nostro obbiettivo resta quello di semplificare la vita ai rappresentanti di istituto.

I costi andranno a coprire l’organizzazione dell’assemblea, la gestione dell’ospite e il mantenimento della struttura dell’associazione.

Il costo di ogni assemblea dipende da numerosi fattori, ma generalmente non si discosta dal costo di un’assemblea normale.
Contattaci per saperne di più!

GI OSPITI

Sì, il nostro team è sempre in cerca di nuovi ospiti e collaborazioni: vuoi invitare qualcuno, o magari lo hai già contattato? Scrivici, cercheremo di aiutarti!

Nella maggior parte dei casi no, in quanto crediamo che la loro disponibilità si debba basare sull’interesse nel condividere le loro esperienze. 

Tuttavia, siamo consapevoli del fatto che alcuni dovranno rinunciare ad una giornata lavorativa per partecipare all’assemblea e quindi potrebbero richiedere un rimborso spese. 

In generale sì, tuttavia alcuni ospiti per motivi personali o lavorativi saranno disponibili solo in determinate province.

Contatta il tuo rappresentante di istituto e indirizzalo alla nostra pagina web o Instagram; una volta che ci avrà contattati ci organizzeremo con lui.

In alternativa, scrivici e lasciaci il contatto del tuo rappresentante; ci occuperemo noi di entrare in contatto con lui. 

This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.